I Maestri

Lo Staff

Cristiano Cappello

Nasce a Vicenza il 10/12/1970.
Inizia a studiare danza nel 1985 presso il Centro Danza Riviera con Resy Miotto. Prosegue la sua formazione tecnica presso il Gruppo Ricerca Danza a partire dal 1990 con Stefania Fraccaro e Antonella Annibale. La compagnia organizza vari spettacoli nel Veneto e partecipa a numerosi concorsi e rassegne. Approfondisce i suoi studi partecipando a svariati stages con insegnanti di fama internazionale tra i quali: R.P. Haze, V. Suarez, M. Mattox, J. Alegado, M. Luna III, M. Myers, I. Ivo, E. Gervasi.
Nell’estate del 1995 si trasferisce a New York dove segue i corsi attivati presso Alvin Ailey American Dance Centre e approfondisce lo studio della tecnica Horton.

Inizia ad insegnare nel 1992 e l’anno successivo diviene assistente coreografo del Gruppo Ricerca Danza. Negli anni ’90 e primi anni 2000 frequenta regolarmente i workshop di Internationale Tanzwochen Wien (Austria) dove ha
modo di entrare in contatto con le realtà più entusiasmanti di danza contemporanea europee.
Nell’estate del 1999 viene selezionato per un workshop tenuto da W. Vandekeybus. Negli stessi anni inizia lo studio del Tai chi chuan sotto la guida del maestro Pierluigi Nicolazzo e in seguito del maestro Jack Cornell.
Nel novembre 1999 viene selezionato per il corso di perfezionamento professionale organizzato da Arteven a Padova e diretto da L. Pulin. Il corso prosegue fino a Marzo 2000 e annovera tra i suoi docenti Monica Casadei, Fabrizio Monteverde, Virgilio Sieni.
Dal settembre 2001 al 2004 tiene lezioni di tecnica contemporanea per la compagnia Officina Danza.
Dal settembre 2008 al giugno 2010 è docente di Tecnica contemporanea e Storia della danza presso il Liceo Classico con opzione Coreutica Baronio di Vicenza.
I suoi lavori coreografici per le scuole con cui collabora come insegnante ottengono continui riconoscimenti negli anni, piazzandosi ripetutamente sul podio sia a livello locale che nazionale e ottenendo sempre positivi riscontri per
la personale ricerca nel movimento e la caratteristica e appassionante scrittura coreografica.
Tra i concorsi vinti:

  • Agon - Torino,
  • Città di Padova,
  • Omaggio a P.P. Pasolini - Casarsa (PN),
  • Denstar - Piove di Sacco (PD),
  • Sasso Marconi - Città della danza (BO),
  • Festiva d Pego e Gonzaga (MN),
  • Concorso Nazionale Valsesia Danza, Novara in Danza,
  • Danza in Fiera (FI),
  • Danza Viva Correggio (MO),
  • Moncalvo in Danza,
  • Trofeo Io Ballo (VI),
  • Danzare Donna (VE),
  • Livorno Festival,
  • Tripudium Ballet (MI).

Come danzatore collabora dal 1997 con la compagnia Blu diretta da A. Bannino, con la quale mette in scena gli spettacoli: “Energie” (97), “L’altra verità” (98), “I percorsi dell’anima” (99). Nel gennaio 2000 entra a far parte della
compagnia Officina Danza, diretta da L. Pulin, e partecipa alle produzioni “Talismanie” e “Passi d’angelo” che vengono proposte in varie città italiane e per le quali ottiene numerosi riscontri personali.
Durante l’inverno 2009-2010 torna a danzare per il progetto Argonait.

Nel 1997 per trovare un canale diverso e nuovo per esprimere la propria visione coreutica fonda la compagnia Ex novo danza - Catalogo di varia umanità di cui è il direttore artistico e il coreografo.
Per la compagnia negli anni successivi crea una serie di lavori che ottengono ottime recensioni e che vengono invitati a partecipare a numerose rassegne di danza contemporanea, tra questi: “Vitesottovuoto” (2001), “Bestia senza suono – Apologo dalla palude” (2002), “COrpi MagnetICI” (2004), “Sashimi – La cena inquieta” (2005), “Interno 12 – Giorno” (2007), “Wasteland - La Terra Desolata” (2009), “Ruggine” (2011), “Grimm Bahnhof” (2012), “P_ossessioni” (2014), “Waldeinsamkeit - Un racconto indie-pop” e “Driftwood” (2016).

A tutt’oggi è coreografo stabile e direttore artistico della compagnia Ex Novo Danza, è Direttore Artistico e docente di danza contemporanea per la Scuola di Danza Lifen di Creazzo e collabora come docente per la danza contemporanea con la scuola Artedanza di Padova e la scuola Scarpette Rosse di Rubano (PD), tiene inoltre numerosi workshop come insegnante ospite.

Letto 953 volte